DOMUS COOP: PERSONE CHE FANNO CASA

Domus Coop è una Cooperativa Sociale di tipo A - Onlus
Accoglie e accompagna in un percorso di crescita e valorizzazione minori, mamme e adulti con disabilità psichica per migliorare la qualità della vita e favorire l’integrazione sociale, attraverso la convivenza, la relazione e la cura di operatori professionalmente competenti, organizzati in equipe di lavoro multidisciplinari e umanamente coinvolti secondo i principi della Dottrina Sociale della Chiesa.

News 29.06.2016

Ricicletta, un laboratorio per ridare vita a biciclette vecchie

All’interno della comunità Casa S. Teresa da qualche mese è stato avviato un progetto interessante e nello stesso tempo originale: si tratta di “Ricicletta”, ovvero di un laboratorio nel quale vengono riparate vecchie biciclette, altrimenti destinate ad essere dismesse.
L’idea è nata grazie alle particolari abilità meccaniche di un educatore della comunità, Saverio Russo, ed è stata accolta con particolare favore da un gruppo di 5/6 ospiti della Casa; così dal mese di gennaio 2016 ogni lunedì e mercoledì dalle 14,30 alle 18,30 è attivo il laboratorio, nel quale fino ad oggi sono state ristrutturate una quindicina di biciclette.

“Recuperiamo vecchie biciclette – spiega Saverio Russo – da amici che le avrebbero buttate via o presso mercatini dell’usato; dopo averle risistemate, cerchiamo di venderle non solo nella cerchia dei conoscenti nell’ambito della cooperativa, ma anche tramite il sito web subito.it. I primissimi guadagni sono stati alquanto gratificanti e li abbiamo spesi in una cena a base di kebab offerta a tutti i collaboratori del laboratorio: nel proseguio dell’attività Ricicletta può certamente rappresentare una fonte di finanziamento per Casa S. Teresa e per il consolidamento del laboratorio”.

Il gruppo di Ricicletta, poi, abbina l’attività meccanica anche ad uscite su biciclette ristrutturate in percorsi ciclabili di facile entità, tanto che questo amore per le due ruote si trasforma anche in un’opportunità di contatto con la natura e di conoscenza del territorio.

leggi tutto

News 16.06.2016

Anche Domus Coop protagonista a Forlì dell'evento "Tota la Cumégia"

Si svolgerà nelle giornate 22, 23 e 24 giugno dalle ore 18,30 l’evento “Tota la Cumégia”, lettura non stop delle intere tre Cantiche della “Divina Commedia”: la manifestazione, alla sua seconda edizione vuole sottolineare la strettissima relazione fra Dante Alighieri e la nostra terra, che, fra l’altro ha accolto per prima il Poeta ai tempi dell’esilio. Quest’anno, poi, viene promossa in ricordo di Andrea Brigliadori, scrittore e punto di riferimento del mondo culturale romagnolo, scomparso nel 2014.

Il programma prevede tre diverse location: il 22 giugno la lettura dell’Inferno avverrà all’interno della Rocca di Ravaldino, il 23 il Purgatorio verrà letto presso Palazzo Albicini, mentre il 24 la Chiesa di S. Giacomo ospiterà il Paradiso, il cui Canto conclusivo (XXXIII) sarà proclamato dal famoso attore Massimo Foschi, originario di Forlì. Direttore artistico dell’evento è Franco Palmieri, che ha già promosso con successo l’iniziativa in altre città italiane, quali Firenze, Roma, Milano, Bellaria, Bologna e Ravenna.
Anche la nostra cooperativa è coinvolta in questo interessante e suggestivo progetto culturale; infatti, nella serata augurale, un gruppo di giovani ospiti delle nostre comunità, leggerà il 2° Canto dell’Inferno. Questa particolarissima esibizione è stata preparata da tempo con prove di lettura, alcune delle quali svolte con l’aiuto dello stesso direttore artistico della manifestazione Franco Palmieri, che ha guidato diversi incontri presso il nostro Centro Kairos, spiegando il contesto storico e culturale in cui è nata la Divina Commedia e supportando il gruppo nella comprensione del testo e delle modalità di lettura.
Non resta, quindi, che darci appuntamento mercoledì 22 giugno presso la Rocca di Ravaldino, per poter assistere a questa suggestiva esibizione.

leggi tutto
4 5 6 7 8 9 10 11 12 13

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK